Ultimo numero

Economia e società regionale XXXVI (2) 2018 - quadrimestrale di IRES VENETO

Giovani e lavoro. Condizioni e percorsi

 

 ESR primadicopertina2-2018 1Questa monografia, a cura di GIORGIO GOSETTI e ANNA CARRERI, seguendo un percorso di riflessione in continuità con i precedenti numeri dedicati ai cambiamenti che stanno attraversando il mondo del lavoro, affronta la complessità di detti cambiamenti in rapporto alla popolazione giovanile. I due saggi d'apertura – il primo di FEDERICA PINTALDI e MARIA ELENA PONTECORVO, il secondo di FRANCESCA BERGAMANTE e TIZIANA CANAL – offrono un quadro puntuale delle criticità del mercato del lavoro italiano per quanto concerne l'accesso all'occupazione e la qualità del lavoro dei giovani, evidenziando come la flessibilità contrattuale si associ a una bassa qualità del lavoro e a forme molteplici di vulnerabilità sociale entro le quali la popolazione giovanile, soprattutto la componente femminile, rischia di restare intrappolata durante la propria carriera lavorativa. Delle ricadute sui vissuti soggettivi di tali cambiamenti si occupa il contributo di ROSY MUSUMECI, che si interroga sui significati attribuiti dai giovani al lavoro e sulle culture del lavoro emergenti attraverso una rassegna della letteratura e di una serie di dati disponibili. Si concentra sulle nuove sfide che i rivolgimenti in atto pongono all'azione sindacale il saggio di DANIELE DI NUNZIO attraverso i risultati di una ricerca iniziata nel 2016 che coinvolge rappresentanti del sindacato e lavoratori. Il contributo di GIOVANNI MASINO e DOMENICO BERDICCHIA illustra un progetto attivato dall'Università di Ferrara per combattere l'insorgenza dei Neet e i mismatch occupazionali attraverso l'integrazione tra
studio e lavoro. MARCO PERUZZI discute la legittimità della disciplina giuridica italiana che autorizza un datore di lavoro a licenziare un lavoratore a chiamata al compimento del venticinquesimo anno di età attraverso l'illustrazione del caso di Abercrombie. Come di consueto, la monografia si chiude riportando l'intervista a un sindacalista sul tema affrontato: in questo numero presentiamo il punto di vista di LUIGINO TASINATO - NIDIL TREVISO.

Tema monografico 

GIORGIO GOSETTI, ANNA CARRERI - Introduzione al tema monografico  FEDERICA PINTALDI, MARIA ELENA PONTE-CORVO - I giovani nel mercato del lavoro italiano: vecchie e nuove vulnerabilità  FRANCESCA BERGAMANTE, TIZIANA CANAL - Giovani nel mercato del lavoro: transizioni, ricerca e qualità  ROSY MUSUMECI - Giovani e lavoro: culture, significati e identità  DANIELE DI NUNZIO: L’azione sindacale nell’organizzazione flessibile e digitale del lavoro  GIOVANNI MASINO, DOMENICO BERDICCHIA - Prevenire l’insorgenza dei Neet attraverso l’integrazione tra studio e la-voro  MARCO PERUZZI - Age is NOT just a number: il caso Abercrombie e il licenziamento dei venticinquenni a chiamata - NICOLETTA MASIERO - Giovani, lavoro e sindacato: intervista a LUIGINO TASINATO di NIDIL TREVISO

 

Saggi e ricerche

Roberto Grandinetti - Il Friuli nella Terza Italia: lineamenti di un (sub)modello di sviluppo

 

Idee in discussione - Recensioni

Quale sindacato se l’impiego non è più salariato? - Recensione di VLADIMIRO SOLI a Rifare il mondo... del lavoro. Un’alternativa alla uberizzazione dell’economia, di Sandrino Graceffa. Roma: Derive Approdi, 2016
La creatività oltre i “confini” statistici: dai numeri alle politiche - Recensione di RICCARDO DALLA TORRE a L’economia arancione. Storie e politiche della creatività, di Gian Paolo Manzella. Soveria Mannelli: Rubbettino Edi-tore, 2017

 

 

 

 

I